Come impostare il volume delle singole app su pc

come impostare il volume delle singole app su pc

Come impostare il volume delle singole app su pc

Vuoi sapere come impostare il volume delle singole app? Hai Mozilla Firefox aperto e vorresti vedere un video, magari silenziando un’altra applicazione che ti disturba con il suo audio?  Hai una conferenza particolarmente noiosa già avviata su Microsoft Teams ma vorresti solo ascoltare la tua canzone preferita su VLS? Vorresti abbassare a zero il volume di un solo programma per alzare il volume al massimo in un altro programma, controllandoli tutti singolarmente? Come silenziare una applicazione del pc senza silenziare le altre? Se vuoi capire come silenziare una sola applicazione, controllando minuziosamente ogni fonte audio in uscita del tuo computer, sei nel posto giusto. Con questa guida, infatti, potrai scoprire come impostare in maniera maniacale il volume di ogni singola app sul computer. Sia che tu abbia un sistema operativo Windows, o macOS oppure Linux. E ora cominciamo:

Come impostare il volume delle singole app su Windows 10



 

Windows 10 ha un’opzione nativa e completamente gratuita (poiché inclusa nel sistema operativo stesso) per impostare i volumi per le diverse app aperte, direttamente dal pannello audio. Ecco come:

1) Fai click con il pulsante destro del mouse sull’icona a forma di altoparlante Immagine icona volume Windows 10 Icon image

posta nell’angolo inferiore destro del desktop. Quindi, clicca su “Apri mixer Volume” dal menù che si aprirà.

Apri mixer del volume Windows 10 Barra delle applicazioni

2) Nella nuova finestra che si aprirà (Il mixer volume) avrai la possibilità di modificare i volumi per le singole app individualmente. Se ad esempio hai aperti sia Spotify che iTunes, potrai decidere di mantenere il volume di Spotify al 50% ed impostare il volume di iTunes al 100%.

Mixer del volume Windows 10 Altoparlanti

In alternativa al primo metodo, su Windows 10 potrai anche digitare “Opzioni mixer audio” nella barra di ricerca (o chiedere a Cortana) e premere “Invio” per gestire i vari flussi audio dalla finestra delle impostazioni dedicata.

Windows 10 Opzioni mixer audio Volume app e preferenze audio Impostazioni

Come impostare il volume delle singole app su macOS

Se hai un Macbook con sistema operativo macOS, la procedura sarà un po’ più lunga. Purtroppo su macOS la gestione dei singoli flussi audio non è disponibile di default all’interno del sistema (non appena sarà disponibile, questa guida verrà aggiornata), ma potrai comunque rimediare all’inconveniente installando una apposita app in grado di svolgere questo compito per te. Qui te ne consiglio due:

Background Music

  • Background Music è disponibile per: macOS.
  • È gratuito (Software open source rilasciato sotto la licenza GPLv2).
  • È disponibile in inglese.
  • Impatto ambientale: non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare Background Music da GitHub

Sound Control

  • Sound Control è disponibile per: macOS.
  • È a pagamento (Software proprietario; licenza di acquisto una tantum).
  • È disponibile in inglese.
  • Impatto ambientale: non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare Sound Control per macOS dal sito ufficiale

Come impostare il volume delle singole app su Linux (Debian)

Vediamo insieme come impostare l’audio di una singola applicazione su Linux. Ti ricordo che non tutte le versioni di Linux offrono una personalizzazione delle opzioni così granulare (qui la procedura è stata svolta con Debian ma funziona su diverse versioni di Ubuntu, MX Linux etc.) ma tentar non nuoce.

1) Apri le impostazioni del tuo sistema operativo e recati su “Audio” nella barra laterale e poi vai nella scheda “Applicazioni” (o voce simile).

2) Nella finestra appena aperta troverai la lista di tutte le app aperte che stanno riproducendo audio e da questa finestra si potranno regolare i singoli volumi.

Come impostare il volume delle singole app su Linux Debian

Devi aver effettuato il login per pubblicare un commento.