075 997 7276
075 927 7127
info@iltuotecnico.online

Categoria: articoli

i migliori software per la comunicazione aumentativa

I migliori software per la comunicazione aumentativa

I migliori software per la comunicazione aumentativa

La CAA o Comunicazione Aumentativa Alternativa è tutto quell’insieme di strategie didattiche messe in atto per garantire la comunicazione alle persone che non riescono ad esprimersi verbalmente. Stai cercando un programma con CA e non sai dove cercare? Stai cercando una comunità dove cercare materiale didattico già pronto da scaricare per quanto riguarda la comunicazione aumentativa? In questa lista vedremo alcuni dei migliori software disponibili nel panorama mondiale per attuare la comunicazione aumentativa in classe e a casa, al fine di allenare ogni persona con bisogni educativi complessi. E ora cominciamo:



Clicker

I migliori software per la comunicazione aumentativa Clicker

Questo bel software, sviluppato da Click Software, viene utilizzato in moltissime scuole in tutto il mondo. Clicker migliora i livelli di coinvolgimento e ha aiutato gli studenti a sviluppare un atteggiamento positivo nei confronti della scrittura grazie all’aiuto della comunicazione aumentativa con testi e immagini.

  • Clicker è disponibile per: Chromebook, iPadOS, macOS, Windows.
  • È a pagamento (Software proprietario; acquisto di una licenza da rinnovare ogni 3 anni).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per accedere al sito ufficiale di Clicker

SymWriter

I migliori software per la comunicazione aumentativa SymWriter 2

Un buon software con ottime funzioni avanzate come l’abbinamento tra testo e simboli, strumenti dedicati per la severa disabilità motoria, ambienti interattivi, sintesi vocale, correttore ortografico etc. SymWriter è un programma che permette agli utenti di rimuovere le barriere di accesso alla literacy e supportare la scrittura indipendente con l’utilizzo di simboli.

  • SymWriter è disponibile per: Windows.
  • È a pagamento (Software proprietario; acquisto di licenza singola).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per accedere al sito di SymWriter

Widgit Online

I migliori software per la comunicazione aumentativa Widgit Online

La versione online di SymWriter, con tantissimi strumenti avanzati dedicati. Uno dei migliori siti internet per salvare e condividere online testi simbolizzati e materiali di apprendimento direttamente da browser web. L’abbonamento al servizio può essere mensile, annuale, triennale o quinquennale, con accessi da 1 a 50 utenti.

  • Widgit Online è un sito internet ad accesso a pagamento (l’autenticazione con servizio ad abbonamento permette di accede al servizio).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: Non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per accedere al sito ufficiale di Widgit Online

Fonte: internetto.it

migliori app per gestire le finanze personali

Migliori app per gestire le finanze personali

Migliori app per gestire le finanze personali

Vorresti un app per gestire le finanze personali? Come imparare a gestire il proprio stipendio e qualsiasi propria entrata in maniera consapevole con l’utilizzo del proprio smartphone? Cerchi una buona soluzione per organizzare in velocità e con efficienza il tuo portafoglio cartaceo o digitale che sia? Vorresti tenere con precisione tutti i conti delle tue spese, gestire i soldi, i risparmi, le spese annuali, le entrate e uscite di denaro, fino all’ultimo centesimo di euro? Quali sono le migliori applicazioni in commercio per fare i bilanci delle spese e degli acquisti fatti giornalmente, settimanalmente e mensilmente? Cerchi un software che ti aiuti a spendere bene i soldi consentendoti di registrare in velocità e facilità ogni piccola o grande spesa che fai?
In questa guida vedremo alcune delle migliori applicazioni per gestire tutte le entrate, le varie uscite, le spese quotidiane, i propri risparmi etc. E ora cominciamo:

GnuCash

Migliori app per gestire le finanze personali Gnu Cash

Questa buona applicazione, completamente open source e sviluppata da The GnuCash Project, permette di gestire le proprie finanze anche da ambienti Linux. Diverse le funzionalità, ed ottimo il comparto per piccole aziende (disponibile anche una buona gamma di funzionalità legate alla partita doppia) anche se a livello grafico questo software non è molto al passo con i tempi. Da provare.

  • GnuCash è disponibile per: Linux, macOS, Windows.
  • È gratuito (Software open source; licenza GNU GPL).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: non specificato nel sito ufficiale.

Clicca qui per scaricare gratuitamente GnuCash dal sito ufficiale

Moneyboard

Migliori app per gestire le finanze personali Moneyboard

Questa ottima applicazione, sviluppata per tutti i dispositivi Apple, permette di gestire comodamente entrate e uscite con pochi e semplici click. Tante le funzionalità avanzate come l’esportazione dei bilanci in PDF, la sincronizzazione con iCloud tra tutti i dispositivi della mela e la possibilità di aggiungere o rimuovere categorie di spesa/entrata a piacere. Da provare.

  • Moneyboard è disponibile per: iOS, iPadOS, macOS.
  • È gratuito (Software proprietario; per l’accesso ad alcune funzionalità è richiesto un pagamento in-app una tantum).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: grandi progressi dell’Apple App Store sul fronte dell’impatto ambientale.

Clicca qui per scaricare gratuitamente Moneyboard Finanza Personale dall’App Store di Apple

Monefy

Migliori app per gestire le finanze personali Monefy

Monefy è un vero e proprio diario digitale che ti permette di controllare la contabilità, monitorando sia gli incassi che i guadagni. Monefy permette perfino di tenere sott’occhio il reddito familiare e la gestione spese della casa. Quando acquisti una mela, quando saldi una bolletta oppure quando effettui delle spese giornaliere di qualunque genere esse siano, potrai avviare Monefy e registrare il totale di ogni acquisto. Disponibili molte funzionalità a pagamento con la formula di abbonamento mensile. Multipiattaforma da provare.

  • Monefy è disponibile per: Android, iOS, iPadOS.
  • È gratuito (Software proprietario; per l’accesso ad alcune funzionalità è richiesto il pagamento di un abbonamento mensile).
  • È disponibile in italiano.
  • Impatto ambientale: grandi progressi dell’Apple App Store sul fronte dell’impatto ambientale.

Clicca qui per scaricare gratuitamente Monefy dall’App Store di Apple

Clicca qui per scaricare gratuitamente Monefy dal Google App Store

Money Pro

Migliori app per gestire le finanze personali Money Pro

Money Pro è probabilmente uno dei punti di riferimento del settore se si parla di gestire le proprie finanze da smartphone, tablet o pc a livello professionale. Diverse le possibilità nel piano di base e ancora più avanzate le funzionalità del piano ad abbonamento mensile. Tra le funzionalità a pagamento spicca la possibilità di sincronizzare tutte le piattaforme compatibili con Money Pro e l’esportazione dei grafici in formati tabellari (in formato CSV e OFX) modificabili. Peccato che la app di base sia a pagamento, perché Money Pro risulta a conti fatti una delle migliori app della categoria.

Clicca qui per accedere al sito ufficiale di Money Pro, dal quale poter scaricare la app per il tuo dispositivo

Sei in vacanza con gli amici e vorresti dividere equamente le spese di viaggio e di pernottamento? Scopri qui le migliori app per farlo!

Fonte: internetto.it

migliori software per fare lalbero genealogico
come trasferire foto e video da iphone a pc

Come trasferire foto e video da iPhone a pc

Vorresti trasferire foto e video da iPhone a pc? Come trasferire foto e video da iPhone a pc?

La guida funziona sia per iPhone (con iOS) che iPad (con iPadOS). L’unica procedura attualmente disponibile per gli utenti Linux è quella descritta tramite l’utilizzo di iCloud. Inoltre, per tutti i metodi qui presentati, tranne che con l’utilizzo di iCloud, è necessario collegare un cavo USB al pc (da lightning a USB-A/USB-C) per effettuare il passaggio dei file. Leggi tutto

come richiedere il rimborso su amazon prime

Come richiedere il rimborso su Amazon Prime

Come ricevere un risarcimento da Amazon soprattutto se si è clienti Amazon Prime? Come richiedere il rimborso su Amazon Prime?

Forse non lo sai ma su Amazon Prime è possibile chiedere i rimborsi per qualsiasi acquisto fatto con Amazon Prime, anche se il pacco è in ritardo di un solo giorno. Questa pratica non è affatto illegale, anzi, ma è una pratica poco conosciuta e poco diffusa tra i clienti Amazon. Per usufruire del rimborso con un solo giorno di ritardo, dovrai avere un abbonamento Amazon Prime attivo e funzionante. Leggi tutto

77901
il pay per wash delle lavatrici debutta sul mercato il bucato diventa servizio

Il pay-per-wash delle lavatrici debutta sul mercato: il bucato diventa servizio

 

Pay-per-wash, non è un prodotto ma un servizio, come quello che offrono gli operatori telefonici sugli smartphone dove ti abboni, prendi il dispositivo e paghi la Sim ogni mese. In questo caso in cambio di una quota mensile fai il bucato. Il servizio si chiama WashPass, lo ha annunciato Haier ed è una novità per i il mondo del mercato consumer. In pratica, è una lavatrice in abbonamento, un pay-per-wash mutuato dal pay-per-use che imperversa in gran parte dell’economia digitale. Dove però la vera novità è tecnologica.

La macchina di Haier usa delle cartucce speciali per pulire, è connessa e ci puoi dialogare con lo smartphone. Ma da sola sa quello di cui ha bisogno. Leggi tutto

cambio di residenza online per tutti gli italiani una guida e qualche consiglio
smartphone come navigare con il 5g in italia

Smartphone, come navigare con il 5G in Italia

Vodafone

Come navigare con il 5G in Italia: Vodafone ha tutte e tre le frequenze, “per dare il vero 5G, a 2 Gigabit”, dicono dall’operatore.“Vodafone sta man mano abilitando il 5G solo nelle città in cui è possibile utilizzare queste bande, in particolare la preziosa banda 3.7GHz– 80 MHz che non tutti gli operatori hanno e che permette di utilizzare già quello che viene chiamato vero 5G Leggi tutto

instagram preferiti

Novità su Instagram, arrivano preferiti e seguiti per personalizzare il feed

 

Instagram cambia ancora qualcosa. Preferiti e Seguiti sono due nuove opzioni per scegliere cosa vedere nel feed. Come funziona? Come sappiamo il feed di Instagram è un mix di foto e video delle persone seguite, di post suggeriti e altro ancora. Instagram fa sapere di essere al lavoro per aggiungere ulteriori post suggeriti in base agli interessi, mentre le nuove opzioni Preferiti e Seguiti che sono state annunciate oggi costituiscono un nuovo modo per scoprire i post più recenti delle persone che seguiamo. Leggi tutto