Samsung Galaxy Z, arriva la nuova generazione di “pieghevoli” con il pennino

samsung galaxy z arriva la nuova generazione di pieghevoli con il pennino

 

Terza generazione di foldable per Samsung. Protagonisti dell’evento Galaxy Unpacked i nuovi Galaxy Z Fold 3 e Z Flip 3, che arriver con Galaxy Watch 4 e Buds 2. Stesso design, prezzo più basso e materiale migliori. I coreani hanno corretto gli errori del passato e dimostrano di credere moltissimo nei “pieghevoli”, anzi sono forse restati gli unici produttori a investire in questi modelli. Tanto che il Galaxy Fold 3, dichiarano i manager, rappresenta l’evoluzione del Samsung Galaxy Note e si candida così a sostituire lo smartphone di maggiore successo di critica della casa di Seoul. L’operazione quindi è delicata e coraggiosa e dimostra come questa generazione di pieghevoli è pronta per un mercato più ampio rispetto ai soliti early adopters alto-spendenti. Il prezzo infatti sarà una delle leve principali se non la principale per stimare il successo di questa generazione.

Flip e Fold, come sono fatti

Flip e Fold, come sono fatti

Photogallery5 foto

Visualizza

Come sono fatti i due pieghevoli?

Sul fronte del design la direzione è quella che conosciamo. Come ampiamente anticipato dai numerosi rumors che hanno accompagnato questo evento le differenze estetiche sono minime. La scelta è stata quella di mettere mano ai materiali e risolvere alcuni errori delle precedente generazione. Per esempio, la lega di alluminio è migliore come anche è più robusto il vetro flessibile che all’inizio aveva dato non pochi problemi. Z Fold3 e Z Flip3 h, inoltre, superato un test di qualità, certificato da Bureau Veritas, che garantisce la resistenza a 200.000 chiusure. Poi c’è la certificazione IPX8: vuole dire che c’è una protezione (che prima non c’era) per l’acqua anche se manca quella per la polvere. Per un telefono pieghevole è il passo in avanti che tutti si aspettavano. Altra novità di rilievo è il supporto per la stilo S Pen che come di consueto si presenta come la migliore di sempre: più fluida e con una latenza ridotto del 40%. Quindi il pennino c’è ma non troverete un alloggiamento nello smartphone.

Loading…



Cosa hanno di diverso dagli altri?

Samsung è l’unico produttore che ha in portafoglio due foldable. Rispetto alla concorrenza sono un passo, anzi due in avanti. Il Flip, spiegano i manager italiani, piega sul lato corto, lo puoi mettere seduto sulla scrivania e si presta bene per creare contenuti video o per improvvisare videoconferenze professionali. Si punta quindi almeno nella comunicazione dicono da Samsung «su un pubblico giovane e femminile». Molte le feature per YouTuber e per chi usa in modo più o meno professionale le live. Il Fold invece è l’erede del Note. Schermo grande e molto bello, e grazie al pennino tutte le applicazioni di produttività che h reso questo smartphone lo strumento di lavoro di professionisti e manager.

samsung galaxy z arriva la nuova generazione di pieghevoli con il pennino 7

Come è fatto il Galaxy Z Fold 3

Partiamo dal display perché è quello il valore aggiunto e l’innovazione che gli altri smartphone non h. Schermo interno da 7,6 pollici (2208×1768 pixel) e uno schermo esterno da 6,2 pollici (2260×832 pixel), entrambi Dynamic AMOLED 2X con refresh rate di 120 Hz e protetti dal Gorilla Glass Victus. Quindi siamo quanto a specifiche sui livelli da top di gamma. Ultima generazione di chip (Snapdragon 888), 12 GB di Ram, e tre fotocamere posteriori da 12 Megapixel e batteria da 4.400 mAh con ricarica rapida e wireless. Sarà disponibile in tre colorazioni: Phantom Black, Phantom Green e Phantom Silver.

 

Come è fatto il Galaxy Z Flip 3

Display interno da 6,7 pollici con refresh rate di 120 Hz e quello esterno da 1,9 pollici (512×260 pixel). Anche qui abbiamo il processore Snapdragon 888 ma 8 GB di Ram, due fotocamere posteriori da 12 Megapixel, fotocamera frontale da 10 megapixel e batteria da 3.300 mAh con ricarica rapida e wireless. Visto il target giovane grande risalto è stato dato nel corso della presentazione ai colori: il Flip sarà disponibile in quattro colori alla moda (Cream, Green, Lavender e Phantom Black) a cui si aggiungono in esclusiva su Samsung.com le tonalità Gray, Pink e White.